1

Seguimi su ....

FacebookTwitterLinkedIn

L'Africa Romana - XIX Convegno: Sassari - Italia

PDFStampaE-mail

Notizie - Archivio
Scritto da Administrator | 31 Maggio 2010

Valutazione attuale: / 1
ScarsoOttimo 

L'Africa Romana - XIX Convegno: Sassari - Italia
Convegno internazionale di studi
Sassari,  16-19  dicembre 2010

Il tema sarà "Trasformazione dei paesaggi del potere nell'Africa settentrionale fino alla fine del mondo antico. Scontri, integrazioni, transizioni e dinamiche insediative. Nuove prospettive dalla ricerca" .

 

Le adesioni, con il titolo dell'eventuale comunicazione, debbono essere inviate entro e non oltre il mese di luglio al seguente indirizzo:

DIPARTIMENTO DI STORIA
Università degli Studi di Sassari
Viale Umberto n. 52 - I
07100 SASSARI

Oppure via fax o posta elettronica:

+39 079 2065241 -  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

La scheda di prenotazione alberghiera e di adesione alle escursioni (in allegato) dovrà pervenire entro e non oltre il 15 ottobre 2010.

Contatti

Prof. Attilio MASTINO
+39 079 2065203

Dott. Alberto GAVINI
Dott.ssa Maria Bastiana COCCO
+39 079 2065233

Prof.ssa Paola RUGGERI
Prof. Raimondo ZUCCA
+39 079 2065241

 

Allegati

Circolare
"L'Africa Romana" - XIX Convegno (file PDF - 1.411 Kb)
Locandina del Convegno
"L'Africa Romana" - XIX Convegno (file PDF - 922 Kb)
Scheda sistemazione alberghiera, adesione escursioni
"L'Africa Romana" - XIX Convegno (file PDF - 149 Kb)
Programma del convegno ed altre informazioni
Ultimo aggiornamento Martedì 21 Maggio 2013 13:22

Multa venientis aevi populus ignota nobis sciet
multa saeculis tunc futuris,
cum memoria nostra exoleverit, reservantur:
pusilla res mundus est,
nisi in illo quod quaerat omnis mundus habeat.


Seneca, Questioni naturali , VII, 30, 5

Molte cose che noi ignoriamo saranno conosciute dalla generazione futura;
molte cose sono riservate a generazioni ancora più lontane nel tempo,
quando di noi anche il ricordo sarà svanito:
il mondo sarebbe una ben piccola cosa,
se l'umanità non vi trovasse materia per fare ricerche.

 64 visitatori online